Monat: Dezember 2020

‚Bitcoin family‘ profits from BTC brand and its latest rally

The famous Bitcoin Family is in Portugal, enjoying the sun and the profits from the latest BTC rally.

Didi Taihuttu also takes advantage of other activities, such as an exclusive trading indicator.

He thinks BTC will likely be at $ 60,000 or $ 100,000 by next year

It’s been about four years since the famous “Bitcoin Family” has been all over the alpha cryptocurrency. That said, it’s not just the latest surge in classes that keeps him going.

Didi Taihuttu, his wife and three children spoke to the Dutch media from the Algarve in Portugal, the last stage of his global adventure. The Dutchman accumulated most of his Bitcoin in early 2017 around $ 900, a move that paid off in hindsight.

Despite a two-year lull in prices, the family managed to live off their profits and even accumulated more in the bear market. With Crypto Cash review briefly breaking through the $ 23,000 mark, the family seems ready for some additional travel destinations.

Didi explains, however, that the unintended consequences of her family’s daring have resulted in new forms of income.

Building a Bitcoin and crypto brand

The family are now also making money through the brand and social media merchandise like clothes, books, cryptocurrency lessons and, perhaps surprisingly, an exclusive trading indicator .

It’s a combination. Rising prices make our lives easier, of course, but the “Bitcoin family” has become a brand. I trade bitcoin daily and have an indicator that tells you when to buy and when to sell. Many people have endorsed my indicator. There is always income coming in.

And if that wasn’t enough, the family has an offer from a Canadian tour operator to share their unique history on the North American continent. The Dutch entrepreneur even has a FAMILY token on Uniswap.

„Bitcoin è la nostra migliore speranza“ – CEO di MicroStrategy

Il CEO di Microstrategy, Micheal Saylor, ha affermato che Bitcoin offre all’azienda un’opportunità come riserva di valore. Secondo lui, la paura di perdere tutto a causa delle minacce di inflazione può essere annullata investendo in Bitcoin, che può agire come un rifugio sicuro.

Per questo motivo, il CEO ha dichiarato „Bitcoin è la nostra migliore speranza“ in uno dei suoi recenti tweet

Saylor ha aggiunto che Microstrategy negoziava in azioni proprio come ogni altra società. Ma la differenza qui è che ciò su cui stanno scambiando è Crypto Engine che si trova nelle loro riserve di tesoreria.

Dopo aver aggiunto l’attuale scommessa di $ 650 milioni su Bitcoin alle partecipazioni di Microstrategy, la partecipazione dell’azienda in BTC è cresciuta fino a superare $ 1 miliardo.

La società aveva prima acquistato BTC per un valore di $ 250 milioni ad agosto, poi ne ha acquistati un altro del valore di $ 175 milioni prima di acquistare recentemente un altro round della criptovaluta per $ 50 milioni.

Microstrategy recente puntata di $ 650 milioni su Bitcoin

MicroStrategy ha completato la vendita di obbligazioni convertibili da 650 milioni di dollari con un tasso di interesse dello 0,750%. I fondi generati attraverso questa vendita dovrebbero andare nell’acquisto di più Bitcoin per l’azienda.

La società in un post sul blog ha continuato dicendo che intende investire le entrate generate in Bitcoin. Tuttavia, la società rimuoverà prima il suo fabbisogno di capitale e altri fondi che potrebbero essere necessari per le sue operazioni aziendali.

L’offerta iniziale era di $ 400 milioni, ma è stata successivamente aumentata a $ 550 milioni. Gli analisti di Citi avevano dato una chiamata ribassista alla società per la sua rete Bitcoin, ma ciò non li ha scoraggiati poiché ci sono ancora altri $ 100 milioni in palio.

Un hedge fund che si è fatto un nome per la sua capacità di generare enormi rendimenti, Renaissance Technology ha acquistato azioni di Microstrategy dall’inizio dell’anno.

Bitcoin Suisse offre il suo sostegno al palo fin dal primo giorno di Eth2 Lauch

Bitcoin Suisse intende offrire servizi di picchettamento dell’Ethereum (ETH) fin dal primo giorno.

Saltare il carro Eth2

Uno dei più antichi e rinomati fornitori di servizi di crittografia nel settore degli asset digitali Bitcoin Suisse ha recentemente confermato che offrirà servizi di picchettamento con etere fin dal primo giorno del lancio di Eth2. In una dichiarazione riportata da Trustnodes, la società afferma:

„Il contratto di deposito per l’Ethereum 2 è ora in vigore. Ciò significa che la nuova versione del secondo più grande protocollo per cap di mercato diventerà molto probabilmente una realtà prima di Natale“.

Aggiunta:

„Questa è una delle pietre miliari più significative della crittografia di quest’anno e saremo pronti per i nostri clienti fin dal primo giorno“.

In particolare, oltre 100.000 ETH sono già stati depositati per partecipare al nuovo contratto di deposito Eth2. Entro il 24 novembre 2020 dovranno essere depositati oltre 524.000 ETH, cosa che, secondo gli esperti, è molto probabile.

Se il contratto di deposito raggiungerà la soglia richiesta, il blocco genesi entrerà in vigore il 1° dicembre. In caso contrario, si estingue sette giorni dopo il raggiungimento dei depositi minimi dei PF.

Non c’è bisogno di possedere 32 ETH

Per i non iniziati è necessario un minimo di 32 ETH affinché un utente possa diventare validatore nell’ambito di Eth2. Tuttavia, aziende come Bitcoin Suisse e Rocket Pool permettono a persone con meno di 32 partecipazioni a ETH di partecipare al programma Eth2, raggruppando insieme i diversi utenti nell’etere.

Come già accennato in precedenza, Bitcoin Suisse è uno dei primi fornitori di servizi finanziari criptati e, nel corso degli anni, si è consolidato come nome di fiducia nel settore in generale. All’inizio di quest’anno, Svante Jorgensen, un ingegnere della Bitcoin Suisse, ha detto a Trustnodes:

„Dato che abbiamo già stabilito un alto grado di fiducia, sia per quanto riguarda i risultati ottenuti che per quanto riguarda la conformità alle normative, il custodial staking è il luogo in cui possiamo fornire il massimo valore ai nostri clienti. Questa è la strada che stiamo percorrendo“.

Aggiunta:

„Una delle caratteristiche che possiamo offrire perché siamo custodi non è un limite inferiore per le dimensioni del palo, quindi non c’è un minimo di 32 ETH“.

Nelle notizie correlate, BTCManager ha riferito oggi che la società d’investimento IBC Group, con sede a Dubai, ha annunciato che stazionerà ETH del valore di 10 milioni di dollari per sostenere il lancio di Eth2.

BaFin: Approval procedures for established crypto custodians are ongoing

After the end of the application period for crypto custodians active in Germany before 2020, the approval process continues.

The Federal Financial Supervisory Authority ( BaFin ) is currently examining at least nine license applications for crypto custodians operating in Germany before 2020 . This emerges from the response of the federal government to a small request from the FDP parliamentary group in the Bundestag.

The German market for crypto custodians remains clear

“In the absence of relevant statistics, the federal government can only provide very limited information about the number and turnover of companies that are active in the business of crypto currencies and other crypto values,” the text says. The Federal Financial Supervisory Authority (BaFin) has received nine permit applications, which are currently still being examined. Companies wishing to apply for a permit had to notify BaFin of this by March 31, 2020.

The legislature combined the introduction of the crypto custody business and the expansion of the financial instruments in the Banking Act (KWG) to include crypto values ​​with a transitional regulation. Companies that were already active as crypto custodians before 2020 were initially able to continue their business, but had to submit a complete permit application by November 30, 2020. The examination of these applications continues.

According to the federal government, there were originally 50 notifications of intent. The number of only nine submitted applications one week before the end of the deadline is significantly lower, but could have increased significantly by the deadline.

Crypto values ​​are an official financial instrument

Crypto values such as crypto currencies and security tokens were in the list of official financial instruments through an amendment by the end of 2019 added Service. As a legal consequence, the existing regulatory provisions for financial instruments also apply to crypto values. Companies such as wallet operators and crypto exchanges that “store” crypto assets have required permission from BaFin for this since 01.01.2020.

Blockchain Gaming: Sorare’s fantasy football game put to the test

What Panini means for football ticket collectors on an analogue level finds its digital counterpart in Sorare – based on blockchain technology.

We recently tested Sorarein the October issue of the Kryptokompass

From Juventus Turin’s Cristiano Ronaldo to Germany’s national player Jonathan Tah from Bayer Leverkusen: The Sorare fantasy football platform offers die-hard football fans the opportunity to trade their football idols as digital trading cards and to compete against each other in virtual teams.

In total, the platform has consistently made more than $ 1 million a month through sales of blockchain collectibles.

Sorare Gameplay

The game principle is kept simple and is based on existing online manager games: The player acts as a manager who puts together a virtual team of five football players using their blockchain cards. A Sorare card is a digital collectible that represents a soccer player in a specific season. In addition, the team is classified after each match day based on the performance of its players on the real football field and rated with points.

The cards also differ in their performance and experience points and can generate bonus points. Similar to real game operations, there is a league and tournament system in which managers can take part with their teams.