La più grande transazione Bitcoin mai registrata

  • La più grande transazione Bitcoin di sempre ha avuto luogo sabato, con 1,22 miliardi di dollari di BTC inviati tra i portafogli
  • Questa transazione Bitcoin record è stata seguita ieri dalla seconda più grande, da uno dei portafogli dei destinatari
  • La commissione per la più grande transazione Bitcoin di sempre è stata di soli 1,32 dollari ed è arrivata in 20 minuti, mettendo in vergogna i pagamenti tradizionali

Sabato ha avuto luogo la più grande transazione Bitcoin di sempre, con ₿92.857 che vale 1,22 miliardi di dollari. Il bottino da record è stato diviso tra due portafogli con la tassa che è arrivata a 1,32 dollari e che è arrivata con il destinatario in 20 minuti.

La velocità, il costo ridotto e la convenienza di questa più grande transazione Crypto Cash di sempre dimostra esattamente perché Bitcoin e le valute criptate in generale sono un sistema di trasferimento di denaro molto migliore rispetto alle banche tradizionali, soprattutto quando si tratta di grandi importi.

La più grande transazione Bitcoin di sempre batte il record Bitfinex

La transazione Bitcoin record è passata inosservata fino a quando un’altra transazione di ₿88,857 è stata avvistata ieri. Si pensava che questa fosse la più grande transazione Bitcoin di sempre, con un valore di 1,15 miliardi di dollari, ma un rapido sguardo ai portafogli di spedizione ha rivelato che il 24 ottobre ha visto il trasferimento ancora più grande di ₿92,857, del valore di 50 milioni di dollari in più.

Nessun individuo o scambio si è ancora fatto avanti per assumersi la responsabilità del trasloco, che batte un record detenuto da Bitfinex quando nell’aprile 2020 ha riempito il suo portafoglio caldo con ₿161.500, che all’epoca valeva 1,1 miliardi di dollari.

Più veloce, più economico e più conveniente

La velocità, il costo e la convenienza di questa più grande transazione Bitcoin di sempre mette in vergogna i tradizionali bonifici bancari. Cercare di inviare tutto questo denaro con i mezzi tradizionali sarebbe stata una proposta molto diversa, che richiedeva interviste faccia a faccia e una spiegazione di come siete entrati in possesso del denaro, con una prova a sostegno della vostra storia.

Supponendo che la vostra storia fosse stata accettata, avreste dovuto pagare almeno 50 dollari in tasse per inviare il denaro, il che avrebbe richiesto almeno 24 ore per arrivare e anche di più se non aveste rispettato la scadenza del venerdì alle 17:00, quando non sarebbe arrivato fino al lunedì successivo.

Fortunatamente per i più illuminati, Bitcoin non dorme mai, e come dimostra la più grande transazione Bitcoin di sempre, con i suoi 20 minuti di tempo di arrivo e 1,32 dollari in tasse, c’è una ragione per cui così tanti se ne rendono conto se il futuro della finanza.